Home Attualità Terremoto giudiziario all’Istituto musicale Bellini di Catania: 23 arresti

Terremoto giudiziario all’Istituto musicale Bellini di Catania: 23 arresti

CONDIVIDI

Terremoto giudiziario all’Istituto musicale Vincenzo Bellini di Catania. Sono stati eseguiti nelle scorse ore 23 arresti, 6 in carcere e 17 ai domiciliari nei confronti di funzionari e dipendenti dell’Istituto nonché di altri soggetti esterni all’ente pubblico. Il Gip ha anche disposto il sequestro preventivo di benifino alla concorrenza di 14 milioni di euro.

L’Istituto Bellini sarebbe stato utilizzato come un bancomat da dipendenti e funzionari, che hanno usufruito di premi di produzione per diverse centinaia di migliaia di euro. 

Ai destinatari delle misure personali e reali sono contestati, a vario titolo, reati di peculato continuato, ricettazione, riciclaggio e di associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio connessi alla illecita distrazione e depauperamento di risorse finanziarie dell’Istituto pubblico catanese

ICOTEA_19_dentro articolo

L’Istituto Bellini è uno dei cinque poli di “altissimo perfezionamento” musicale a livello europeo ed è quello che in Italia ha il maggior numero di studenti.

Alle 11.00 conferenza stampa del procuratore generale della Repubblica, Carmelo Zuccaro, per altri dettagli.

CONDIVIDI