Home Attualità Terremoto in Calabria, molte lezioni sospese e classi evacuate

Terremoto in Calabria, molte lezioni sospese e classi evacuate

CONDIVIDI

Tanta paura, per fortuna nessun danno. Una scossa di terremoto di magnitudo 4.3 si è verificata questa mattina, intorno alle 10:20 in Calabria. L’epicentro, nella costa tirrenica, nella zona del vibonese, a 10 chilometri di profondità nel mare. Ad avvertire distintamente il sisma diversi luoghi della regione, non solo nel vibonese, ma anche a Lamezia Terme e Catanzaro e alcuni centri del cosentino.

Molti gli uffici e le scuole che sono stati fatti evacuare. Diversi i casi di lezioni sospese e alunni fatti uscire in spazi all’aperto. Tantissime le persone riversate sulle strade per la paura percepita. Tra i comuni vicini all’epicentro Vibo Valentia, Sant’Onofrio, Pizzo Calabro e Briatico.

Icotea