Home Generale Terza edizione Fiera Didacta Italia: va in onda anche il debate

Terza edizione Fiera Didacta Italia: va in onda anche il debate

CONDIVIDI

Firenze Fiera organizzerà la terza edizione – Voce del verbo Innovare – della Fiera Didacta Italia che si terrà presso la Fortezza da Basso di Firenze dal 9 all’11 ottobre 2019. L’edizione 2019 è dedicata a Leonardo da Vinci, l’artista, scienziato e inventore toscano, genio del Rinascimento, morto ad Amboise il 2 maggio del 1519, ricorrenza che verrà celebrata attraverso workshop e convegni.

Nel programma della manifestazione è previsto lo svolgimento di circa 90 workshop immersivi in ambienti appositamente attrezzati nei tre piani del padiglione centrale (Padiglione Spadolini), cui si affiancheranno i 67 seminari all’interno dei quali sarà possibile approfondire proposte didattiche all’insegna dell’innovazione.

Un’area della manifestazione ospiterà inoltre i “debate”, un’attività didattica molto diffusa nelle scuole di oggi, condotti direttamente dagli studenti ai quali i docenti potranno assistere direttamente.

ICOTEA_19_dentro articolo

A tal riguardo si ricorda che il «debate» è una metodologia per acquisire competenze trasversali («life skill»), che favorisce il cooperative learning e la peer education non solo tra studenti, ma anche tra docenti e tra docenti e studenti.

Il debate consiste in un confronto fra due squadre di studenti che sostengono e controbattono un’affermazione o un argomento dato dal docente, ponendosi in un campo (pro) o nell’altro (contro).

Il tema individuato è tra quelli poco dibattuti nell’attività didattica tradizionale. Dal tema scelto prende il via il dibattito, una discussione formale, dettata da regole e tempi precisi, preparata con esercizi di documentazione ed elaborazione critica; il debate aiuta i giovani a cercare e selezionare le fonti con l’obiettivo di formarsi un’opinione, sviluppare competenze di public speaking e di educazione all’ascolto, ad autovalutarsi, a migliorare la propria consapevolezza culturale e l’autostima.

Il debate allena la mente a non fossilizzarsi su personali opinioni, sviluppa il pensiero critico, arricchisce il bagaglio di competenze.

Al termine il docente valuta la prestazione delle squadre in termini di competenze raggiunte. Nel debate non è consentito alcun ausilio tecnologico.

In conclusione si evidenzia che sono in programma anche 10 convegni con ospiti internazionali.

Didacta Italia 2019 sarà allestita in un’area di più di 30.000 metri quadrati, Fiera Didacta Italia conterrà, anche quest’anno, una parte espositiva animata da aziende che operano nei settori della scuola, dell’editoria e della formazione e un programma culturale denso di iniziative finalizzate all’aggiornamento e alla formazione dei docenti e dei Dirigenti scolastici, contrassegnato da convegni, seminari e workshop immersivi caratterizzati da attività laboratoriali.

CONDIVIDI