Home Politica scolastica Tutto fermo per il rinnovo degli statali: sindacati pronti ad azioni di...

Tutto fermo per il rinnovo degli statali: sindacati pronti ad azioni di protesta?

CONDIVIDI

Il governo Gentiloni è al lavoro per definire la manovra economica per il 2018. L’ultimo atto di rilievo dell’esecutivo prima della fine della legislatura.

Ogni dicastero è al lavoro per portare a casa il proprio pacchetto di misure e fondi. La direttiva per il rinnovo del contratto per il settore della scuola e dell’università non vede ancora la luce.

Icotea

L’atto di indirizzo del Miur è ancora fermo – scrive Italia Oggi – per le verifiche tecniche circa le coperture.

Una situazione di stallo che i sindacati non sono più disposti a tollerare. C’è il nodo salariale sul tavolo politico, ma anche quello giuridico del rapporto di lavoro.

Ecco perché i sindacati potrebbero decidere di scendere subito in campo con azioni di protesta. Domani i direttivi di Flc-Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals-Confsal e Gilda si riuniranno per tentare “di rivendicare una piattaforma rivendicativa unitaria”.