Home Sicurezza ed edilizia scolastica Un Meetup del cosentino chiede al comune le certificazioni delle strutture scolastiche

Un Meetup del cosentino chiede al comune le certificazioni delle strutture scolastiche

CONDIVIDI

Meetup Belvedere in MoVimento chiede al Comune di Bevedere (in provincia di Cosenza) e al Dirigente Scolastico informazioni sulla sicurezza delle scuole e se dispongono dei certificati previsti dalla legge. A tal riguardo i Grillini calabresi affermano: “ Visto che il D.L. 81/08 (che sostituisce ed integra la Legge 626/94 – indica la scuola come luogo privilegiato per promuovere la cultura della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro) chiediamo al Comune, in qualità di proprietario degli edifici, e al Dirigente Scolastico, in qualità di responsabile della sicurezza come datore di lavoro (ai sensi del D.L. 81 del 2008), nel rispetto del D.Lgs. 626/94 – a tutela dell’incolumità degli alunni e dei lavoratori sui luoghi di lavoro, le informazioni sia sullo stato degli edifici scolastici della Scuola dell’Infanzia, Scuola Primaria e Secondaria di primo grado di Belvedere Marittimo e sia sul possesso delle seguenti certificati che la legge vigente prevede:

  • certificato antisismico;

  • certificato di prevenzione incendi;

    Icotea
  • certificato di collaudo statico;

  • certificato di idoneità statica;

  • certificato di agibilità;

  • certificato di agibilità igienico-sanitaria.