Home Archivio storico 1998-2013 Generico Un premio… “Chiaro”

Un premio… “Chiaro”

CONDIVIDI
  • Credion


L’idea nasce dall’osservazione di analoghe esperienze di altri Paesi che organizzano da diversi anni competizioni riservate alle Amministrazioni Pubbliche e a privati per premiare quelle che producono messaggi (atti, moduli, altri documenti) più chiari e leggibili. Saranno premiati, secondo le modalità indicate nel bando, i testi scritti che saranno più chiari (cioè precisi, non confusi, non ambigui, che non lascino dubbi) e semplici (cioè immediatamente comprensibili, diretti, essenziali).
Le domande per partecipare al premio dovranno essere inviate entro il 30 novembre 2002.

Sul sito del Dipartimento della Funzione Pubblica, presente in "Ulteriori approfondimenti", il bando del concorso e il questionario da inviare.

Icotea