Home Archivio storico 1998-2013 Generico Un premio di studio in memoria di Giuseppe Guzzo

Un premio di studio in memoria di Giuseppe Guzzo

CONDIVIDI
  • Credion
Nell’ambito della consegna delle borse di studio della Fondazione “Gigliotti”, verrà consegnato oggi pomeriggio, 11 dicembre, all’auditorium Casalinuovo di Catanzaro un premio di studio in memoria del dott. Giuseppe Guzzo, ispettore tecnico periferico in Sicilia e Calabria e assiduo collaboratore della nostra Testata.
Il premio sarà ritirato dalla giovane studentessa Cristina Mauro che l’anno passato ha frequentato l’ultima classe delle scuole medie dell’Istituto Comprensivo di Gimigliano (Cz) riportando una valutazione alquanto meritevole.
Giuseppe Guzzo è stato sempre legato alla scuola di Gimigliano, avendo guidato la Direzione Didattica per tre lustri, dal 1979/1980 al 1993/1994, fino a quando l’ha dovuta lasciare per assumere un incarico superiore.
Nella relazione per la proposta di intitolazione dell’Istituto Comprensivo a Giuseppe Guzzo, l’ex dirigente scolastico di Gimigliano, dell’anno 2006/2007, dott. Francesco Lanzellotti scriveva che “dell’impegno di quegli anni rimangono lusinghieri frutti didattici, che risultano ancora oggi di grande beneficio per gli alunni di questo terzo millennio. La scuola di Gimigliano, si può affermare senza tema di smentite, viene alimentata da quelle radici poste a dimora da Giuseppe Guzzo, con la diretta collaborazione di docenti e dei non docenti, che hanno condiviso le sue idee, ma soprattutto un reale progetto di vita e di scuola”.