Home Attualità Una maestra chiede agli alunni di realizzare il calendario 2020 reinterpretando alcune...

Una maestra chiede agli alunni di realizzare il calendario 2020 reinterpretando alcune foto del Novecento

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Una bella iniziativa, passata, forse, un po’ inosservata, ma che adesso è tornata nuovamente virale grazie a Twitter.

Lo scorso dicembre una maestra di una scuola primaria di Sassari, Antonietta Dore, ha avuto una splendida idea: quella di realizzare con i suoi alunni un calendario con gli studenti che dovevano reinterpretare alcune foto iconiche del ‘900.

Così come segnala La Nuova Sardegna, ecco che i bimbi della 4 E della scuola elementare “Sandro Pertini” sono diventati dei modelli indossando i panni di 12 celebri personaggi protagonisti dei grandi cambiamenti del secolo scorso, dalla musica alla scienza, dalla letteratura alla politica.

Ricostruite le foto più famose, dunque troviamo le suffragette dei primi del Novecento; Marie Curie nel suo laboratorio; la Nobel Grazia Deledda; Anna Frank sorridente con il suo diario; il mahatma Gandhi con baffetti e occhialini; Frida Khalo su sfondo verde brillante; Rosa Parks e la sua lotta per i diritti; Maria Callas che rivoluziona il canto lirico e i Beatles che rivoluzionano il pop; Valentina Tereshkova, la prima donna nello spazio; Nadia Comaneci fenomeno sportivo e infine i giudici Falcone e Borsellino sorridenti e complici nella foto simbolo della loro battaglia.

Così la maestra in un’intervista a La Repubblica, rilasciata lo scorso gennaio: “Avevo tutte le autorizzazioni necessarie e un patto di collaborazione con le famiglie, che va avanti da anni  ho chiesto ai bambini di non raccontare nei particolari cosa stavamo facendo, per fare una sorpresa. Il 5 dicembre il calendario è stato presentato alle famiglie ed è poi stato offerto tra gli oggetti del nostro mercatino solidale. Ne avevamo fatto 108 copie, le richieste sono subito state molte di più e adesso mi arrivano domande da tutta Italia”.

Le foto sono state realizzate dal fotografo Alessandro Zoppi.

Da segnalare che il ricavato della vendita del calendario andrà in beneficenza.

La classe 4 E della scuola elementare “Pertini” di Sassari

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese