Home Generale Università, tanti studenti hanno diritto ma restano senza borse di studio

Università, tanti studenti hanno diritto ma restano senza borse di studio

CONDIVIDI
  • Credion

È stato pubblicato il Focus sul Diritto allo Studio Universitario nell’anno accademico 2019/2020. Emergono dati poco confortanti sulle borse di studio che aumentano, ma non abbastanza da porre fine alla categoria degli “idonei non beneficiari” ovvero quegli studenti che ne avrebbero diritto ma non lo percepiscono perchè non bastano i soldi.

I dati dicono che il 13% degli studenti ha ricevuto una borsa di studio, meno della metà dei francesi che pagano tasse meno salate. Troppi studenti restano ancora scoperti ed esiste anche una disparità regionale. Le isole risultano ancora indietro rispetto ad altre regioni, in Sicilia oltre 4mila studenti non hanno beneficiato di alcuna borsa pur essendo idonei. Lombardia e Campania sono quelle che erogano di più di tutte, ma in Lombardia circa 200 studenti sono rimasti a secco.

Icotea

Non va meglio per gli alloggi, con una flessione dovuta anche al Covid. Sono meno di 43mila gli alloggi disponibili a fronte di 570mila studenti fuori sede. La ministra Maria Cristina Messa ha dichiarato che “è il momento di invertire la rotta ed aumentare l’attrattività del sistema universitario per i giovani”.

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook