Home Attualità Vaccinazioni, la Campania ancora in testa nel personale scolastico. Scende curva contagi

Vaccinazioni, la Campania ancora in testa nel personale scolastico. Scende curva contagi

CONDIVIDI
  • Credion

Sono 7.894.659 le somministrazioni effettuate ad oggi, 22 marzo, in Italia. Il totale delle persone vaccinate (che hanno ricevuto entrambe le dosi) è di 2.511.145.

La fascia che ha ricevuto più somministrazioni è quella 80-89 con 2.146.618, seguita dalla 50-59 con 1.440.221.

Per quanto riguarda le categorie, gli operatori sanitari e sociosanitari vantano 2.865.863 vaccinati. Per quanto riguarda il personale scolastico, il dato aggiornato del report del Ministero della salute è di 730.404 (con un + 29.034 rispetto a ieri).

Tra le Regioni, in testa c’è sempre la Campania con 92.801, seguita dalla Puglia con 84.990, dal Lazio con 84.314, dalla Lombardia con 72.501, dalla Sicilia con 60.655, dal Veneto con 60.414 e dall’Emilia-Romagna con 58.158.

Le donne risultano maggiormente vaccinate (4.766.138) rispetto agli uomini (3.128.521).

Tra i fornitori, il maggiore rimane Pfizer/BioNtech con 6.610.500, seguito da AstraZeneca con 2.474.000 e Moderna con 493.000.

Intanto il bollettino di oggi 22 marzo sul contagio da Coronavirus: sono 13.846 i nuovi casi e 386 morti.

Sale così ad almeno 3.400.877 il numero di persone che hanno contratto il virus Sars-CoV-2 (compresi guariti e morti) dall’inizio dell’epidemia. I decessi odierni sono 386 (ieri sono stati 300), per un totale di 105.328 vittime da febbraio 2020. 

I tamponi totali (molecolari e antigenici) sono stati 169.196, ovvero 107.890 in meno rispetto a ieri quando erano stati 277.086. Mentre il tasso di positività è 8,2% (l’approssimazione di 8,18%): vuol dire che su 100 tamponi eseguiti più di 8 sono risultati positivi; ieri era 7,3%. 

I contagi in 24 ore scendono rispetto a ieri. Come ogni lunedì, la curva tocca il punto più basso della settimana a causa di pochi tamponi.