Home Attualità Vaccini: i Sindacati chiedono chiarezza per scuole e famiglie

Vaccini: i Sindacati chiedono chiarezza per scuole e famiglie

CONDIVIDI
webaccademia 2020

La confusione e l’incertezza sui vaccini è inaccettabile. Sia le famiglie che le scuole hanno bisogno di disposizioni chiare e giuridicamente fondate: al contrario il delicato tema delle vaccinazioni e dell’accesso alla scuola pubblica continua ad essere utilizzato per l’ennesima polemica ed è oggetto di pesanti strumentalizzazioni“.

Questo è quanto chiedono FLC CGIL, CISL FSUR e UIL Scuola RUA con un comunicato unitario del 14 agosto.

Sulla questione vaccini non si riesce infatti ancora a mettere un punto e, in mancanza di indirizzi operativi certi, le incertezze continuano ad accumularsi.

ICOTEA_19_dentro articolo

Perché, se da un lato, come affermano i Sindacati, “deve esserci il rispetto del diritto allo studio”, dall’altro “la buona gestione delle soluzioni che non debbono e non possono essere a carico delle scuole“.

Quindi, conclusono le OO.SS. “riteniamo indispensabile che ogni disposizione organizzativa che pone oneri e responsabilità a carico dei dirigenti scolastici e delle segreterie delle scuole debba essere oggetto di informazione sindacale e per questo chiediamo di essere convocati al più presto“.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese