Home Attualità Vaccini Sicilia, Lagalla: “Personale scolastico al 99%. Crescono le somministrazioni ai bambini”

Vaccini Sicilia, Lagalla: “Personale scolastico al 99%. Crescono le somministrazioni ai bambini”

CONDIVIDI

Numeri confortanti, quelli che arrivano dalla Sicilia in merito alla campagna vaccinale. Quasi per intero la popolazione scolastica risulta ormai vaccinata. Questo dicono i dati aggiornati al 6 febbraio scorso, col 99% di docenti e personale Ata su oltre 135mila unità che ha ricevuto almeno una dose di vaccino. A sottoporsi al ciclo vaccinale completo il 96,8% e il 99% di questi ha ricevuto la terza dose.

Salgono anche le percentuali dei bambini dai 5 agli 11 anni: 84.031 (il 26,9%) ha ricevuto almeno una dose. Tra i 12 e i 19 anni la percentuale schizza al 70,48%.

Icotea

Soddisfatto l’assessore all’istruzione della Regione Roberto Lagalla: “Sono dati confortanti che restituiscono alle comunità educative e alle famiglie maggiore serenità, anche alla luce delle nuove regole nazionali per la gestione dei casi Covid nelle scuole. Agli studenti potrà essere garantita maggiore continuità scolastica in presenza, indispensabile per riprendere le fila di un processo educativo reso difficile dal lungo ricorso alla Dad e per contrastare i molti disagi psicologici causati dal lockdown, oltre che da ripetute quarantene. Servirà rafforzare la collaborazione tra docenti e famiglie, per aiutare bambini e ragazzi a superare questo momento, e, al contempo, intensificare la campagna vaccinale, soprattutto all’interno delle scuole.

Intanto, lo stesso assessore Lagalla, ha nominato Salvo Scondotto, consulente per l’emergenza Covid nelle scuole.