Home Sicurezza ed edilizia scolastica Viterbo, al via la messa in sicurezza delle scuole

Viterbo, al via la messa in sicurezza delle scuole

CONDIVIDI
  • Credion

Nel comune di Viterbo arriva un finanziamento regionale di 850mila destinato ad alcuni istituti scolastici della città e che servirà per la riqualificazione delle strutture.

Si agirà sugli infissi, i bagni e gli interventi per ottenere il certificato di prevenzione incendi. A questi fondi, si aggiungono i 330mila euro per il piano di vulnerabilità sismica.

Icotea

Nello specifico ci sono tre stralci di finanziamento: “Un primo stralcio riguarda la scuola Egidi col rifacimento e la messa in sicurezza degli infissi e della facciata esterna rivestita in lastre. Un secondo per gli infissi, la sostituzione della caldaia e il rifacimento dei bagni alla Volta. Infine, un terzo verrà destinato a diversi plessi per lavori necessari a ottenere il Cpi, certificato di prevenzione incendi, di cui molte scuole sono ancora sprovviste”.