Home Archivio storico 1998-2013 Generico “Web Matrix Contest”: un portale per la scuola

“Web Matrix Contest”: un portale per la scuola

CONDIVIDI
  • Credion

Il concorso, rivolto a singoli alunni o a gruppi composti da un massimo di cinque studenti appartenenti allo stesso istituto scolastico, prevede la realizzazione, tramite Web Matrix (gratuita applicazione Microsoft per sviluppare pagine web con tecnologia Asp.Net.), di un portale web dedicato alla propria scuola.
Per partecipare occorre collegarsi alla pagina web
www.microsoft.com/italy/msdn/studenti/eventi/concorsi/webmatrix/ (cliccabile da "Ulteriori approfondimenti") e seguire le istruzioni. Per i vincitori del concorso Web Matrix Contest sono previsti interessanti premi (consolle Xbox, software originale Microsoft e libri di programmazione).
L’iniziativa, rivolta alle scuola di istruzione secondaria di II grado, per diffondere la nuova tecnologia per lo sviluppo di applicazioni basate sul web, è stata avviata con un incontro che si è svolto recentemente a Catania, presso l’Istituto Tecnico Industriale "Cannizzaro", scuola capofila del consorzio informatico Aetnanet.
Per la giornata di formazione sulle tecnologie Microsoft.Net, sono convenuti nel capoluogo etneo, da varie parti della Sicilia, docenti di informatica e studenti. Nell’auditorium dell’Istituto "Cannizzaro" hanno partecipato al seminario oltre 500 persone: erano presenti molti istituti tecnici industriali siciliani.

Il consorzio Aetnanet, il cui presidente è Salvatore Indelicato, dirigente scolastico dell’Iti "Cannizzaro", si pone anche l’obiettivo di facilitare l’implementazione delle tecnologie informatiche e la realizzazione dell’e-governement nella scuola, sviluppando diverse partnership, tra cui quella con la Facoltà di Ingegneria informatica dell’Università di Catania.