Home Archivio storico 1998-2013 Generico XVI Certamen Peloritanum

XVI Certamen Peloritanum

CONDIVIDI


E’ indetta e organizzata dalla delegazione messinese dell’Associazione Italiana di Cultura Classica la XVI edizione del Certamen Peloritanum, gara nazionale di Latino rivolta agli alunni di tutti i Licei classici e scientifici (anche non statali) ed articolata in due sezioni: A (studenti di V Ginnasio, I Liceo classico, II e III Liceo scientifico) e B (II e III Liceo classico, IV e V scientifico).
Il lavoro consisterà nella traduzione in italiano di un testo prosastico o poetico, a scelta di ciascun concorrente (tra i due proposti dalla Commissione previo sorteggio tra una ‘rosa’ di tre per ognuna delle due tipologie).
Alla traduzione dovrà seguire un commento,in italiano, di tipo essenzialmente linguistico-grammaticale per la sez. A, linguistico-stilistico e storico-letterario per la B.
I brani oggetto della prova saranno tratti dalle opere dei seguenti autori latini: Virgilio, Cesare, Sallustio, Cornelio Nepote, Valerio Massimo per la sez. A; Ovidio, Cicerone, Seneca filosofo, Quintiliano, Tacito, Plinio il Giovane per la sez. B.
Condizione di ammissibilità è la promozione nel 2003 con una votazione, in Latino, non inferiore a 9/10 per la sez. A e non inferiore a 8/10 per la sez. B.

Il certamen avrà luogo sabato 15 maggio 2004 a Messina, presso il Liceo "G. La Farina (via Oratorio della Pace, 5), con inizio alle 8.30.I partecipanti avranno 5 ore di tempo per terminare la prova.
Verrà consentito soltanto l’uso del vocabolario latino, saranno osservate le procedure dei concorsi pubblici ed il giudizio della Commissione (composta da qualificati insegnanti di discipline classiche e presieduta dal Prof. Antonino Grillo dell’Università di Messina) sarà insindacabile.
Ogni Istituto potrà presentare al massimo tre concorrenti, sei se ubicato in Sicilia o Calabria.
Le domande di partecipazione, vistate dal Preside anche ad attestazione del possesso dei requisiti di ammissibilità, dovranno pervenire, entro il 30 aprile, all’indirizzo:

Presidente della Delegazione A.I.C.C.
c/o Liceo "G. La Farina"

via Oratorio della Pace, 5

98122 Messina

Icotea

Sono previsti premi in denaro fino a 550 euro per i vincitori e medaglie per gli insegnanti preparatori.