Home Estero 100 ragazzini Usa si scambiano foto nudi sul cellulare

100 ragazzini Usa si scambiano foto nudi sul cellulare

CONDIVIDI

Genitori sotto choc a Canon city, in Colorado, dopo la scoperta che almeno 100 adolescenti della locale high school si scambiavano foto di loro stessi nudi. Al centro dello scandalo di sexting c’è la squadra di football della scuola, i Canon City Tigers, ma molti altri ragazzini – maschi e femmine – sono coinvolti.

Apparentemente c’era una sorta di sistema a punti, con le foto di alcuni adolescenti considerati più desiderabili che valevano più di altre. Per nascondere lo scambio di foto agli occhi degli adulti, riferiscono i media americani, i ragazzini usavano delle “vault app”, applicazioni dello smartphone che sembrano innocenti calcolatrici, grazie alle quali serve una password per accedere ad alcune immagini.

Icotea

La vicenda, che ha sconvolto questa pacifica comunità rurale di 16mila abitanti, ha messo in difficoltà la polizia. Possedere e distribuire foto di minori nudi è infatti un reato in Colorado, ma dato che le persone coinvolte sono tutti minori la polizia sta valutando molto attentamente se e come procedere. (Ansa)