Home Sicurezza ed edilizia scolastica 100mila euro per ricostruire l’Alberghiero di Amatrice

100mila euro per ricostruire l’Alberghiero di Amatrice

CONDIVIDI

Contribuire alla ricostruzione dei territori colpiti dal sisma partendo dagli studenti, perché i giovani e la scuola rappresentano le fondamenta da cui ripartire: questa l’idea guida della  Cia-Agricoltori Italiani che ha deciso di consegnare i 100mila euro raccolti con il “kit amatriciana solidale”, all’indomani del terremoto, al Centro di formazione professionale Alberghiero di Amatrice, per sostenere la sua ristrutturazione dopo i danni enormi subiti a causa delle scosse.

 

{loadposition deleghe-107}

Icotea

 

Una targa simbolica a testimonianza dell’impegno della Confederazione è stata rilasciata oggi al direttore dell’Istituzione Formativa della provincia di Rieti Fabio Barberi a margine dell’VIII Conferenza economica in corso a Bologna.