Home Sicurezza ed edilizia scolastica 10miliardi per trasformare 7.500 scuole in modelli di innovazione

10miliardi per trasformare 7.500 scuole in modelli di innovazione

CONDIVIDI
  • Credion

Il Presidente dell’Upi, Michele de Pascale, in una nota, riportata dal Sole 24 Ore, ha dichiarato, in base alla bozza sull’utilizzo del Recovery Fund, che ci sono 40 miliardi destinati all’efficientamento energetico degli edifici pubblici, tra cui le scuole. 

“Ora occorre chiarire – è riportato dal Sole- la quota di risorse destinate alle scuole superiori e in che modo il Governo intende gestire le risorse”. 

Icotea

E ha pure ricordato che “nel piano delle Province per l’utilizzo del Recovery Fund consegnato al Governo abbiamo proposto di destinare almeno 10 miliardi alle scuole superiori, per costruirne almeno 100 nuove – una in ogni Provincia e città metropolitana – e investire nella messa in sicurezza, antisismicità, innovazione e digitalizzazione di quelle esistenti. Un piano di straordinaria importanza, che guarda al futuro del Paese alle nuove generazioni e permetterebbe di trasformare un patrimonio ormai vecchio e spesso non sicuro in un modello totalmente ecologico, pienamente fruibile da chiunque, senza barriere e all’avanguardia in quanto a dotazioni tecnologico”.