Home sos genitori Sicurezza Covid a Scuola: che procedure devono adottare gli istituti in caso...

Sicurezza Covid a Scuola: che procedure devono adottare gli istituti in caso di bambini con febbre a scuola?

CONDIVIDI
webaccademia 2020

La sicurezza nella scuola del Covid è un tema che purtroppo non smette di essere rilevante. Quali procedure devono adottare gli istituti in caso di bambini con febbre a scuola? Qualche chiarimento per informare i genitori circa cosa aspettarsi in queste situazioni.

Sicurezza scuola Covid

Le indicazioni legate alla procedura di gestione dell’alunno con febbre a scuola provengono dal documento dell’ISS, che ai fini dell’identificazione precoce dei casi sospetti stabilisce quanto segue:

  • la scuola attiva un sistema di monitoraggio dello stato di salute degli alunni e del personale scolastico;
  • le famiglie devono effettuare il controllo della temperatura corporea del bambino/studente a casa ogni giorno prima di recarsi al servizio educativo dell’infanzia o a scuola;
  • al bisogno, a scuola, qualora un bambino o un ragazzo avesse un malore, il personale scolastico individuato (il cosiddetto referente Covid) condurrà il bambino in aula Covid e misurerà la temperatura mediante l’uso di termometri che non prevedono il contatto;
  • in caso di febbre a scuola verranno contattati i genitori, che condurranno il bambino/ragazzo a casa e provvederanno a informare il proprio medico curante (PLS o MMG) per le operatività connesse alla valutazione clinica e all’eventuale prescrizione del tampone naso-faringeo.

Per il documento sulla sicurezza della scuola al tempo del Covid, clicca qui.

ICOTEA_19_dentro articolo

Preparazione concorso ordinario inglese