Home Sicurezza ed edilizia scolastica 2 scuole rischiano la chiusura per topi

2 scuole rischiano la chiusura per topi

CONDIVIDI
  • Credion

Due topi morti e escrementi di ratti sono stati trovati dai carabinieri del Nas sui davanzali e in un armadietto di un istituto scolastico a Sturla, nel levante di Genova, che comprende una elementare e una scuola dell’infanzia. La questione è stata sollevata dai genitori degli alunni che hanno trovato i topi morti e hanno denunciato i fatti alla Asl3 e ai carabinieri del Nas. Dopo il sopralluogo i militari hanno svolto accertamenti per verificare che l’infestazione non avesse interessato la mensa. La verifica è stata negativa, anche perché i pasti serviti nella scuola arrivano ogni giorno da una cucina esterna.

 

LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ SOGGETTO ACCREDITATO DAL MIUR PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E ORGANIZZA CORSI IN CUI È POSSIBILE SPENDERE IL BONUS.

Icotea

{loadposition bonus}

 

I militari hanno segnalato tutto alla direzione sanitaria della Asl 3 e ai competenti uffici del comune di Genova. L’assessore comunale alla Scuola Pino Boero fa sapere che il proprio ufficio ha constatato che nella scuola è in atto una regolare opera di derattizzazione e si è reso disponibile a utilizzare personale e mezzi per eventuali pulizie delle aule e il trasferimento degli alunni. (Ansa)