Home Università e Afam 250 milioni dell’Ue per assumere in ricerca e innovazione

250 milioni dell’Ue per assumere in ricerca e innovazione

CONDIVIDI
  • GUERINI

Il presidente del Consiglio, Enrico Letta, incontrando i giornalisti, invece di rispondere sul rimpasto di governo nomine Inps e Consob, si è concentrato sulle misure a favore delle piccole e medie imprese.
”Vogliamo dare una spinta molto forte a tutto ciò che porta più innovazione e che incentiva l’assunzione di laureati e dottori di ricerca. Se il piano funzionerà siamo in grado di replicarlo per i prossimi 6 anni”. Enrico Letta annuncia così lo stanziamento di 250 milioni di Euro di fondi comunitari a sostegno di nuovi posti di lavoro in ricerca e sviluppo, misura principale del consiglio dei ministri di oggi