Home Sicurezza ed edilizia scolastica 39 milioni per la riqualificazione delle scuole

39 milioni per la riqualificazione delle scuole

CONDIVIDI

L’operazione #Sbloccascuole è al traguardo: è stato accolto il Dpcm contenente l’elenco degli Enti locali che hanno risposto alla seconda chiamata del 30 settembre scorso. Lo comunica Palazzo Chigi ricordando che non tutti gli Enti avevano utilizzato l’intero spazio finanziario concesso con Dpcm del 27 aprile scorso e sono stati così recuperati circa 39 milioni, rimessi in campo per proseguire nell’opera di riqualificazione del patrimonio scolastico.

 

{loadposition eb-abc-sicurezza}

Icotea

 

L’operazione #Sbloccascuole  ha reso disponibili per interventi di edilizia scolastica e per la realizzazione di nuove scuole 480 milioni di euro liberati dai vincoli di bilancio per Comuni, Province e Città metropolitane. La richiesta degli Enti locali, in entrambe le chiamate, è stata superiore alla disponibilità causando quindi un taglio lineare.

Sono stati dunque avviati 1.249 nuovi interventi e altri 900 sono già programmati. Gli spazi concessi hanno permesso di attivare risorse bloccate per oltre un miliardo. Hanno partecipato all’operazione anche 250 Enti che prevedevano cofinanziamenti per interventi del piano #MutuiBei e che hanno potuto beneficiare di 102 milioni di euro liberati dai vincoli di bilancio.