Home Attualità Premio Nobel 2017 per la Letteratura, vince il giapponese Kazuo Ishiguro

Premio Nobel 2017 per la Letteratura, vince il giapponese Kazuo Ishiguro

CONDIVIDI
  • Credion

Il vincitore del Premio Nobel 2017 per la Letteratura è Kazuo Ishiguro.

Lo scrittore, come riporta l’Ansa, l’8 novembre compirà 63 anni, è nato nel 1954 a Nagasaki ma si è trasferito in Inghilterra con la famiglia a cinque anni ed è tornato nel suo paese d’origine solo da adulto. Il Nobel gli è stato assegnato perché nei suoi “romanzi di grande forza emotiva ha scoperto l’abisso sotto il nostro illusorio senso di connessione con il mondo“.

Icotea

Fra i suoi romanzi più famosi, ‘Quel che resta del giorno’ che gli valse il Booker Prize e da cui è tratto il film di James Ivory con Anthony Hopkins e Emma Thompson.

Ishiguro, che ha l’eleganza della cultura nipponica benché si sia trasferito da bambino in Inghilterra, è anche l’autore di ‘Un pallido orizzonte di colline’ del 1982, ‘Un artista del mondo fluttuante’ (1986), con cui ha vinto il premio Withbread, “Gli inconsolabili” (1995) e “Quando eravamo orfani” (2000).