Home Estero 8,5 euro l’ora di salario minimo garantito in Germania

8,5 euro l’ora di salario minimo garantito in Germania

CONDIVIDI
  • GUERINI

“Il salario minimo arriverà così come è stato concordato nel Patto, senza eccezioni”, ha detto il ministro del lavoro, e solo i minorenni potranno essere assunti con un salario inferiore al minimo di legge ma fino alla fine del 2016. Le imprese avevano invece chiesto che fossero esclusi i lavoratori fino a 21 anni e i disoccupati di lungo termine.
Il timore, scrive Il Sole 24 Ore, espresso dalle associazioni dei datori di lavoro come da molti analisti, è che la paga di 8,50 euro possa portare a ingenti perdite di posti di lavoro o a escludere per sempre molti disoccupati dalla possibilità di rientrare sul mercato del lavoro.
Finora in Germania le garanzie salariali sono state assicurate agli iscritti ai sindacati ma il tasso di partecipazione è drasticamente calato da oltre il 70% della fine degli anni Novanta al 59% attuale. La platea dei sottopagati si è così estesa fino a raggiungere circa 4 milioni che sono i lavoratori che si avvantaggeranno della nuova legge.