Home Attualità A Chieti flash mob contro le mascherine a scuola

A Chieti flash mob contro le mascherine a scuola

CONDIVIDI

A Chieti, una diecina di esponenti del movimento “Italexit” ha manifestato davanti alla sede dell’Ufficio scolastico territoriale  per dire basta all’uso delle mascherine a scuola. Una sorta di flash mob durante il quale ognuno dei partecipanti ha esposto un cartello che sintetizza l’obbligo delle mascherine nelle scuole:  #liberiamoli ‘via le mascherine a scuola’. 

“È giunto il momento di dimostrare come il danno formativo e psicologico non possa essere più trascurato- dice il portavoce. In Europa siamo un caso unico dove gli studenti subiscono queste pressioni e limitazioni”.

Icotea

E poi ha pure aggiunto che non si comprende l’obbligo di utilizzo delle mascherine per bambini e ragazzi nelle scuole, soprattutto in virtù del fatto che lo stato di emergenza si è concluso al 31 marzo scorso. 
    “Italexit- è stato aggiunto,- continuerà nelle prossime settimane a essere presente nelle piazze e nelle strade per esprimere il proprio dissenso di fronte a un governo che continua a privare gli studenti delle loro libertà”.