Home Attualità A fuoco un asilo nido: bottiglie incendiarie

A fuoco un asilo nido: bottiglie incendiarie

CONDIVIDI
  • Credion

Un incendio doloso martedì notte ha colpito il nido Gaia, in via Felice Battaglia a Bologna. Sul posto sono state trovate delle bottiglie incendiarie.

Lo ha riferito il sindaco, Virginio Merola, che ha definito l’episodio “ignobile” e ha chiesto alle forze dell’ordine un impegno straordinarie per trovare i responsabili.

Icotea

“Sono state ritrovate anche bottiglie incendiarie – ha detto Merola -. Mi chiedo se queste persone si rendono conto di quale gesto ignobile abbiano compiuto. Chi sfregia Bologna deve essere punito, e questo gesto soprattutto, perché colpire scuole e asili significa minare le fondamenta della nostra comunità, i fondamenti del nostro futuro”. Per questo “chiedo alle forze dell’ordine un impegno straordinario – ha proseguito il primo cittadino – per trovare i responsabili. I genitori e i cittadini della zona sono stanchi di subire atti vandalici e io con loro”. Per l’assessore alla Scuola, Marilena Pillati, “si tratta di un gesto incomprensibile che ci indigna, perché colpisce uno dei luoghi che meglio rappresentano la cura e l’attenzione della nostra città nei confronti dell’infanzia”. Infatti “colpire i luoghi dell’educazione significa non solo colpire beni comuni, ma il cuore stesso della nostra comunità”. (Ansa)