Home Alunni A Roma in gara gli studenti delle scuole superiori di grafica

A Roma in gara gli studenti delle scuole superiori di grafica

CONDIVIDI
  • Credion

Prende il via all’Istituto “Confalonieri – De Chirico” di Roma, la gara nazionale tra sedici ragazzi provenienti dagli istituti superiori di diverse regioni italiane.

L’istituto romano, situato in via Beata Maria De Mattias, presso le Mura Aureliane, fra Porta Latina e Porta Metronia, è stato prescelto dalla Direzione Generale del Miur come scuola polo per la “valorizzazione delle eccellenze, verifica delle conoscenze, delle abilità, delle competenze e dei livelli professionali raggiunti”, nonché per lo “scambio di esperienze tra realtà socioculturali diverse”, come indicato nella Legge 107/2015 di riforma della scuola.

Icotea

La manifestazione, riservata agli allievi degli istituti professionali che frequentano il quarto anno di corso dei Servizi Commerciali con opzione ‘Promozione commerciale e Pubblicitaria’, verrà aperta la sera dell’11 maggio sulla terrazza del Museo delle Mura Latine, in via di Porta San Sebastiano, alla presenza delle autorità e delle istituzioni del territorio: durante la cerimonia di inaugurazione si esibirà il coro Meridies, diretto dal Maestro Carmelina Sorace.

Giovedì 12 maggio prenderà il via la competizione: gli studenti, accompagnati da un loro docente, saranno chiamati a progettare e realizzare su computer un elaborato grafico proposto dalla commissione formata da docenti ed esperti. I lavori saranno consegnati entro le ore 13.30 di venerdì 11.

 

{loadposition corso-leggere-arte}

 

I docenti e gli studenti dell’IIS Confalonieri-De Chirico accompagneranno i docenti e gli studenti, nel tempo libero dalla gara, in un intenso programma di attività, che si concluderà venerdì 13 presso l’Istituto con la tavola rotondaL’opzione pubblicitaria nei servizi commerciali”, che avrà come relatore il Dirigente Tecnico del MIUR professoressa Flaminia Giorda e come moderatore il Dirigente Scolastico professoressa Nadia Petrucci.

Agli allievi primi tre classificati nella gara verrà rilasciato un attestato di merito e verranno assegnate delle borse di studio accademiche concesse dall’Università Niccolò Cusano per la frequenza di corsi e-learning; un’ulteriore borsa di studio accademica sarà assegnata con menzione speciale dalla Quasar Design University, che ha già attribuito un premio analogo al vincitore della competizione “Fuori Gara” destinato agli studenti dei Centri di formazione professionale del Lazio.

La manifestazione, che si svolgerà in collaborazione con “Pubblicità Progresso”, potrà contare sul patrocinio della Regione Lazio, del VII Municipio di Roma Capitale, della Città Metropolitana, della Bic Lazio e della Confindustria di Fermo. Inoltre, l’evento potrà contare su una serie di sponsorizzazioni da parte di aziende operanti nel settore, che intendono in questo modo sostenere le eccellenze della Promozione Commerciale e Pubblicitaria nell’Italia delle professioni del domani.

 

IL PROGRAMMA DELLA GARA.

 

{loadposition facebook}