Home Sicurezza ed edilizia scolastica A Torino autorizzati nuovi mutui per la manutenzione degli edifici scolastici

A Torino autorizzati nuovi mutui per la manutenzione degli edifici scolastici

CONDIVIDI

La Città di Torino nonostante i vincoli posti dal Piano di Interventi per il riequilibrio finanziario dell’ente, a fronte di una significativa riduzione dell’indebitamento nel 2018 con una restituzione di quote capitale superiore ai 130 milioni di euro, è riuscita a mantenere inalterati gli equilibri di bilancio e autorizzare nuovi mutui per dare il via a interventi assolutamente necessari e non più procrastinabili in tema di sicurezza e manutenzione degli edifici scolastici.

A tal riguardo via libera dalla Giunta Appendino all’accensione di mutui per 11 milioni di euro.

Icotea