Home Sicurezza ed edilizia scolastica Abruzzo, 300mila euro per ristrutturare la scuola elementare di Nereto

Abruzzo, 300mila euro per ristrutturare la scuola elementare di Nereto

CONDIVIDI

Al termine di una indagine sui solai, commissionata dall’amministrazione comunale di Nereto (comune di 5.242 abitanti della provincia di Teramo)  a seguito dell’ottenimento di un finanziamento regionale, erano emerse criticità sul solaio e sulla copertura dell’ala della scuola elementare, problemi legati alle modalità di realizzazione e ai materiali utilizzati.

Dopo tale rilievo, l’Amministrazione ha provveduto immediatamente ad approvare il relativo progetto di messa in sicurezza ed ha chiesto il finanziamento dell’opera per circa 300mila euro alla Regione. Per rendere migliori e più sicure le scuole di Nereto sono stati ottenuti altri risultati strutturali: come per la scuola media (efficientamento energetico, ristrutturazione e messa in sicurezza per € 262,000) e per l’asilo nido (completamento della messa in sicurezza per € 90,000). Inoltre, per l’edificio della scuola media, il Comune ha partecipato ad un bando per ottenere un ulteriore finanziamento per aumentare la classe energetica dell’edificio e per renderlo ancora efficiente dal punto di vista dei consumi. 

Icotea