Home Contratti Accordo sulle economie del fondo di istituto

Accordo sulle economie del fondo di istituto

CONDIVIDI

In data odierna è stata siglata l’intesa tra il Miur e le OO.SS. sul fondo per il miglioramento dell’offerta formativa relativamente alle economie dell’anno scolastico 2014/2015.

Ai fini della ripartizione delle economie, nell’intesa siglata nella giornata del 20 gennaio si è concordato di ripartire le risorse pari a € 2.881.144,13 (lordo Stato) come di seguito riportato:

Icotea
  • €      2.212.826,00 per i compensi (indennità) al sostituto del DSGA per assenze      superiori a 15 giorni come evidenziato nella rilevazione effettuata dal      Miur nel luglio scorso. La somma sarà assegnata in proporzione alla durata      dell’assenza secondo quanto segnalato dalle singole scuole;
  • €      117.515,00 per l’indennità di bi/trilinguismo. Anche detta somma sarà      assegnata alle scuole interessate sulla base di analoga rilevazione      effettuata sempre nel luglio scorso;
  • €      550.803,13 per le indennità di lavoro notturno e festivo degli educatori e      del personale ATA dei Convitti. Non essendo stata effettuata una specifica      rilevazione, la somma sarà ripartita proporzionalmente all’organico del      personale educativo, dato che l’Amministrazione può ricavare direttamente  al SIDI.