Home Archivio storico 1998-2013 Generico Agenzie del lavoro: la riforma è operativa

Agenzie del lavoro: la riforma è operativa

CONDIVIDI
webaccademia 2020


Nuove regole per il mercato del lavoro privato. Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della circolare n. 25 del 25 giugno 2004 e del decreto 5 maggio 2004 che stabilisce le modalità di presentazione della richiesta di autorizzazione, i criteri per la verifica del corretto andamento della attività svolta, nonchè i profili  relativi alla organizzazione e alle modalità di funzionamento, il quadro normativo-regolamentare delle agenzie per il lavoro è, infatti, completo e sarà pienamente operativo a partire dal 17 luglio prossimo. In base alla riforma, le agenzie per il lavoro – che avranno un proprio Albo gestito dal ministero del Lavoro e delle politiche sociali – potranno offrire una vasta gamma di servizi che vanno dall’attività di somministrazione, intermediazione, ricerca, selezione del personale al supporto nella ricollocazione professionale dei lavoratori.
Il ministro del lavoro ha così inteso procedere alla definizione delle deleghe contenute nella legge n. 30/2003 in materia di occupazione e mercato del lavoro recepite in prima istanza nel decreto legislativo n. 276/2003, il quale prevede all’art. 4 l’istituzione di un albo delle agenzie per il lavoro.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese