Home Attualità Aggiornamento GPS e assegnazioni provvisorie: via libera della Commissione Bilancio del Senato

Aggiornamento GPS e assegnazioni provvisorie: via libera della Commissione Bilancio del Senato

CONDIVIDI

Nel corso della seduta notturna della Commissione Bilancio del Senato sono stati approvati alcuni importanti emendamenti al decreto Sostegni ter relativi alla scuola.

Innanzitutto – segnala il senatore Mario Pittoni, responsabile del Dipartimento Istruzione della Lega e vicepresidente della commissione Cultura a Palazzo Madama – è andata in porto l’ “intesa trasversale che, indipendentemente dalla conclusione in tempo utile dell’iter del nuovo regolamento, potrà garantire già quest’anno l’aggiornamento di graduatorie per le supplenze (Gps) e graduatorie ad esaurimento (Gae), con allineamento su base biennale”.

Icotea

Si tratta della “riformulazione concordata con il ministro dell’Istruzione di tre emendamenti rispettivamente di Lega, M5s e Pd al decreto Sostegni”  sottolinea ancora Pittoni che aggiunge: “E’ un primo esempio di collaborazione che apre scenari finora impensabili. L’intesa potrebbe in particolare replicarsi sulla questione della riattivazione dei percorsi formativi abilitanti all’insegnamento (Pas), propedeutici allo sviluppo della fase transitoria per il superamento del precariato cronico”.

Approvato anche l’atteso intervento in materia di vincoli alla mobilità: come abbiamo già scritto in precedenza, i vincoli restano, ma per il 2022/23 ci sarà una deroga importante che consentirà di presentare le domande di assegnazione provvisoria.

Nei prossimi giorni la Commissione porterà a termine il proprio lavoro; il provvedimento dovrà però essere approvato dall’aula del Senato e quindi essere trasmesso alla Camera per l’approvazione definitiva.