Home Archivio storico 1998-2013 Generico Al cuore dell’agire scolastico. Progettualità e didattica

Al cuore dell’agire scolastico. Progettualità e didattica

CONDIVIDI
  • Credion


Alla due-giorni di studio veronese, che ha il Patrocinio del Comune di Verona, prendono parte oltre duecento docenti e dirigenti della scuola di ogni ordine e grado, provenienti da diverse regioni italiane, rappresentanti delle istituzioni e del mondo accademico per "ragionare" della scuola.

Il Convegno è occasione per confermare la volontà dell’Aimc di porsi a fianco dei professionisti nelle cui mani, di fatto, è consegnato il futuro della scuola italiana.
L’itinerario proposto è ricco ed articolato: all’intervento d’apertura di Mariangela Prioreschi, Presidente nazionale dell’Aimc, seguiranno le relazioni dei professori Cesare Scurati (Università Cattolica di Milano), Elio Damiano (Università di Parma) e Mario Comoglio (Università Pontificia Salesiana di Roma) che focalizzeranno la riflessione su aspetti specifici riguardanti rispettivamente la comunità professionale, l’oggetto culturale, il soggetto in apprendimento, i tre "ingredienti" dell’azione d’aula. Domenica mattina il professore Lucio Guasti (Università di Piacenza) e Lucia Rossi, Vicepresidente nazionale Aimc, parleranno del portfolio, strumento di documentazione del percorso di formazione dell’alunno. I lavori si concluderanno con l’intervento di Vittorino La Placa, Vicepresidente nazionale Aimc che evidenzierà i possibili sviluppi della progettualità didattica e dell’agire associativo.
Aspetto innovativo è la presentazione della mostra "Agire, riflettere, progettare" realizzata anche grazie al contributo dei comuni di Bibbiena, Poppi e Subbiano. Il percorso dà "voce" alla scuola agita, a quel laboratorio di costruzione di pensiero che, giorno dopo giorno, si attua nelle aule scolastiche. Gli itinerari realizzati, da alcune istituzioni scolastiche scelte in campo nazionale, propongono le seguenti tematiche: la relazione educativa, l’unitarietà dei saperi e le opportunità delle tecnologie.