Home Sicurezza ed edilizia scolastica Alcune norme sull’eliminazione delle barriere architettoniche in una scuola

Alcune norme sull’eliminazione delle barriere architettoniche in una scuola

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Nella stesura di un progetto riguardante l’eliminazione delle barriere architettoniche in una scuola, di prassi si tiene in considerazione la seguente legislazione:

l’accessibilità, l’adattabilità e la visitabilità degli edifici privati e di edilizia residenziale pubblica sovvenzionata e agevolata, ai fini del superamento e dell’eliminazione delle barriere architettoniche;

  • Legge 09 Gennaio 1989, n.13 – Disposizioni per favorire il superamento e l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati – e successivi aggiornamenti;
  •  Circolare Min. ll. pp. 22 Giugno 1989, n. 1669/U.L.: circolare esplicativa della legge n. 13;
  •  Legge 5 Febbraio 1992, n.104 – Legge quadro per  l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate; delle barriere architettoniche negli edifici, spazi e servizi pubblici.

Preparazione concorso ordinario inglese