Home Archivio storico 1998-2013 Università e Ricerca Alla Sapienza di Roma concorso con trucco

Alla Sapienza di Roma concorso con trucco

CONDIVIDI
  • Credion

Un concorso universitario con i vincitori già scritti. A svelare quanto accaduto in estate alla Sapienza di Roma è stato il quotidiano La Repubblica che due mesi prima dello svolgimento del concorso Malattie dell’apparato cardiovascolare per l’accesso alla scuola di Cardiologia del Policlinico Umberto I aveva ricevuto una mail in cui erano segnalati sei nomi dei vincitori dei 15 posti messi a disposizione.
Secondo la missiva ricevuta dal «medico deluso», il concorso era pilotato: «Un mese prima già sappiamo chi entrerà», era stato scritto nella lettera dove si facevano i nomi – quattro donne e due uomini tra i 26 e i 33 anni – di chi avrebbe vinto (gli altri sei posti erano per la cattedra della Sapienza e tre per quella della sede distaccata di Latina). Inoltre, la fonte de La Repubblica aveva segnalato sei aspiranti medici che, nonostante i curricula, sarebbero invece stati esclusi da Cardiologia 1
Il 1 agosto sono stati pubblicati i risultati del concorso e le previsioni della lettera sono state confermate, sia per i candidati che avrebbero vinto sia per quelli che sarebbero stati scartati.
La fonte ha poi spiegato, commenta la Repubblica, altri dettagli e indicato diversi atenei che usano gli stessi sistemi adottati a Roma