Home Attualità Allarme pulci all’USP di Milano: lo denuncia la RSU!

Allarme pulci all’USP di Milano: lo denuncia la RSU!

CONDIVIDI

Una storia che ha dell’incredibile giunge dalla capitale economica e morale del bel paese.

Lo denuncia la rappresentanza sindacale unitaria della struttura territoriale del Miur.
Pare che il focolaio dell’infestazione parassitaria sia partito dai sotterranei dello stabile di via Soderini, dov’è ubicato anche l’archivio dell’economato. L’evento è assai paradossale se si pensa che lo stabile è di recentissima costruzione e gli uffici dell’USP si sono trasferiti da pochi anni in via Soderini dalla precedente ubicazione in via Ripamonti.
La scoperta allarmante è stata fatta da un tecnico degli impianti di climatizzazione che si è recato nei sotterranei per riparare un guasto a seguito di un malfunzionamento generalizzato dell’aria condizionata.
Il malcapitato, non appena ha messo piede nei locali infestati, è stato immediatamente attaccato dai parassiti a tal punto che è dovuto letteralmente scappare fuori dallo stabile e costretto poi a togliersi i vestiti di dosso. L’area è stata successivamente interdetta per alcuni giorni e i vertici degli uffici della Città Metropolitana che condividono lo stesso stabile hanno provveduto a contattare un’impresa di pulizie per risolvere la criticità.

ICOTEA_19_dentro articolo

Ma a quanto pare il problema persiste ancora, infatti, a detta delle rsu, la ditta contattata non ha saputo fronteggiare il grave problema d’igiene e sicurezza sul lavoro, in quanto non specializzata in questo settore specifico di disinfestazione parassitaria. Fatto sta che il personale dell’USP allo stato attuale si rifiuta, giustamente, di scendere nei locali dell’archivio economato per paura di venire a contatto con i parassiti e contrarre qualche parassitosi.

CONDIVIDI