Home Generale Alternanza scuola-lavoro, assistenza tecnica per 100 scuole superiori

Alternanza scuola-lavoro, assistenza tecnica per 100 scuole superiori

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Nell’ambito delle azioni in favore dei giovani Neet in transizione istruzione-lavoro e volte al sostegno dello sviluppo dei placement nelle scuole, università e nei centri di formazione professionale, Italia Lavoro, società gestita dall’ANPAL – Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro, ha aperto la manifestazione di interesse rivolta a 100 istituti di scuola secondaria superiore di secondo grado che intendono ricevere assistenza tecnica per la progettazione e/o realizzazione di percorsi in alternanza scuola-lavoro.

I soggetti beneficiari sono le scuole, statali e paritarie, con la sede legale o le sedi didattiche nel territorio nazionale. 

ICOTEA_19_dentro articolo

Possono presentare la propria candidatura le seguenti tipologie di scuole:

  • istituti tecnici
  • istituti professionali
  • istituti d’istruzione superiore 
  • licei

Aderendo alla manifestazione di interesse le Scuole possono beneficiare delle attività di Assistenza Tecnica da parte degli operatori di Italia Lavoro fino al 31 marzo 2017.

La domanda di partecipazione potrà essere presentata esclusivamente a mezzo PEC al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: [email protected], entro le ore 18 del 22 dicembre 2016

 

{loadposition facebook}

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese