Home Alunni “Alternanza scuola-lavoro”: i dati si devono inviare entro il 12 settembre

“Alternanza scuola-lavoro”: i dati si devono inviare entro il 12 settembre

CONDIVIDI

Il Miur comunica in una nota che è stata prorogata la data utile entro cui inviare i dati per quanto riguarda “Alternanza Scuola – Lavoro”.

Con riferimento alla nota n. 1533 del 4 maggio 2015, il Miur precisa che la data entro la quale comunicare i dati “Alternanza scuola-lavoro” sul portale SIDI Area Alunni – Gestione Alunni è prorogata al giorno 12 settembre 2015.

Icotea

La proroga è finalizzata alle seguenti attività: 

– inserimento delle informazioni relative agli stage dei suddetti percorsi effettuati anche nei mesi estivi;

– comunicazione del rilascio dell’attestato di frequenza e/o della certificazione (intermedia/finale) delle competenze acquisite dall’alunno, tramite apposita funzione disponibile a partire dal 24 agosto.

Si ricorda che l’alternanza scuola-lavoro consiste nella realizzazione di percorsi progettati, attuati, verificati e valutati, sotto la responsabilità dell’istituzione scolastica o formativa, sulla base di apposite convenzioni con le imprese, o con le rispettive associazioni di rappresentanza, o con le camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura, o con gli enti pubblici e privati, inclusi quelli del terzo settore, disponibili ad accogliere gli studenti per periodi di apprendimento in situazione lavorativa, che non costituiscono rapporto individuale di lavoro art. 4 D. Lgs. 15 aprile 2005, n. 77