Home Alunni Alternanza scuola-lavoro, parte il monitoraggio

Alternanza scuola-lavoro, parte il monitoraggio

CONDIVIDI

Sono già disponibili, e lo saranno fino alla chiusura prevista per il 15 settembre, le funzioni Sidi per il monitoraggio dei percorsi di ASL attivati nel 2015/2016.

Le indicazioni per la trasmissione dei dati sono state illustrate con nota prot. n.2141 del 15/07/2016.

Icotea

Ricordiamo che con la legge 107/2015 (Buona Scuola) ha introdotto i percorsi di alternanza scuola-lavoro nel secondo biennio e nell’ultimo anno del percorso di studi, per una durata complessiva di almeno 400 ore negli istituti tecnici e professionali, e per una durata complessiva di almeno 200 ore nel triennio dei licei.

Considerata la particolare rilevanza che la stessa legge attribuisce ai percorsi, il Miur intende monitorarne l’andamento attraverso la completa e corretta acquisizione dei dati.

Tale monitoraggio, avviato già dallo scorso anno scolastico, ha funzione conoscitiva e vuole verificare lo stato di realizzazione dei percorsi di alternanza resi obbligatori dalla legge per  tutti gli studenti delle classi terze. Le scuole dovranno trasmettere i dati anche per le classi quarte e quinte nel caso di percorsi già attivati negli anni precedenti.

La comunicazione dei dati dovrà avvenire attraverso un’apposita funzione sul portale SIDI nell’area “Alunni – Gestione Alunni – Alternanza scuola lavoro”.

 

{loadposition bonus}

 

Tre le sotto-funzioni previste:

1. “Percorsi di alternanza scuola lavoro” per inserire i dati generali relativi ad ogni specifico percorso attivato;

2. “Gestione Sedi per censire le sedi/strutture presso le quali sono erogati i percorsi di alternanza scuola lavoro;

3. Alunni in Alternanza Scuola Lavoro” per associare i percorsi precedentemente definiti al singolo alunno o a gruppi di alunni della classe.

Anche quest’anno è prevista la comunicazione degli alunni ai quali è stata rilasciata la certificazione (intermedia/finale) delle competenze acquisite. La predetta comunicazione avviene a partire dal 29 luglio 2016 attraverso la funzione “Gestione delle certificazioni” presente nell’area “Gestione Alunni – Alternanza Scuola Lavoro – Percorsi di alternanza scuola lavoro”.

Chiuse le funzioni il prossimo 15 settembre, le scuole non potranno più modificare i dati inseriti.

Metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per sapere tutte le notizie dal mondo della scuola