Home Alunni Alternanza Scuola/Lavoro: per Unioncamere solo 1 impresa su 10 si è resa...

Alternanza Scuola/Lavoro: per Unioncamere solo 1 impresa su 10 si è resa disponibile

CONDIVIDI
  • GUERINI

Le imprese che, nel 2015, si sono rese disponibili ad accogliere gli studenti coinvolti nell’alternanza scuola-lavoro sono state una su 10. Lo indica Unioncamere, che può contare sul ‘Registro nazionale per l’alternanza scuola-lavoro istituito presso il sistema delle Camere di commercio. Secondo lo studio le imprese disposte ad accogliere i ragazzi possono aumentare del 10% nel 2016, così come gli studenti coinvolti.

Nell’anno scolastico 2015/2016, secondo i dati prodotti dal Miur e resi noti la scorsa settimana, sono 652.641 studenti delle scuole secondarie di II grado che hanno partecipato a percorsi di alternanza Scuola-Lavoro a fronte dei273.000 dell’anno 2014/2015, segnando un +139% di ragazzi interessati.

Icotea

In particolare, sono 455.062 gli studenti delle classi terze, quelli coinvolti per primi dall’obbligo previsto dalla legge ‘Buona Scuola’, che ha introdotto un numero di ore minimo da effettuare – 200 nell’ultimo triennio dei licei e 400 nell’ultimo triennio dei tecnici – e uno stanziamento di 100 milioni all’anno per questo capitolo. E dei 455.062 ragazzi delle terze, il 50% sono studenti che frequentano indirizzi liceali in cui si registra un vero e proprio boom di partecipazione all’alternanza