Home Attualità Alunna inciampa a scuola e batte la testa: è in prognosi riservata

Alunna inciampa a scuola e batte la testa: è in prognosi riservata

CONDIVIDI

Una bambina di quattro anni di Arezzo è in prognosi riservata, dopo essere inciampata a scuola la mattina di mercoledì 29 marzo.

Soccorsa immediatamente dalle maestre che hanno allertato il 118, la piccola è stata portata al pronto soccorso dell’ospedale San Donato di Arezzo in ambulanza per poi essere trasferita, a bordo dell’elisoccorso Pegaso, al Meyer dove è arrivata in codice rosso.

ICOTEA_19_dentro articolo

Alla bimba è stato diagnosticato un trauma cranico: è ora ricoverata in prognosi riservata, nel reparto di rianimazione dell’ospedale pediatrico Meyer di Firenze.

La caduta della bambina si è verificata nella scuola dell’infanzia dove è iscritta. L’accaduto sembra sia stato del tutto accidentale: è inciampata e nel cadere ha sbattuto violentemente la testa.

 

{loadposition carta-docente}