Home Archivio storico 1998-2013 Estero Assistenti di lingua italiana all’estero a.s. 2012/2013

Assistenti di lingua italiana all’estero a.s. 2012/2013

CONDIVIDI
  • Credion

I posti distribuiti presso scuole di vario ordine e grado, sono ripartiti orientativamente come segue:

 
 
– Austria: 30
– Belgio (lingua francese): 3
– Francia: 180
– Irlanda: 6
– Repubblica federale di Germania: 30
– Regno unito: 15
– Spagna: 30
 
Il numero dei posti  si riferisce a dati storici e potrà subire delle variazioni in conseguenza della effettiva disponibilità dei Paesi ospitanti.
I posti di assistente di lingua italiana all’estero sono attribuiti previa selezione dei candidati e riservati esclusivamente a studenti universitari di madrelingua e cittadinanza italiana in possesso di tutti i requisiti previsti ed indicati nell’Avviso prot. 14551 del 12 dicembre 2011 raggiungibile all’indirizzo del Miur. 
La domanda di partecipazione alla selezione, che deve essere presentata entro il 20 gennaio 2012, può essere presentata solo per uno dei Paesi ospitanti elencati. Se presentata per più Paesi sarà respinta.
Si ricorda che preliminarmente alla presentazione della domanda di partecipazione, i candidati dovranno obbligatoriamente munirsi di una casella di posta elettronica in modo da poter accedere, per motivi di sicurezza, al modulo on-line, che costituisce la domanda di partecipazione vera e propria.
Solo gli ammessi dovranno inviare, entro il 20 febbraio 2012, tramite raccomandata A/R, all’indirizzo: Ministero istruzione, università e ricerca – Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali – Direzione Generale per gli affari internazionali – Ufficio V – Viale Trastevere, n°76/A – 00153 Roma, la dettagliata documentazione elencata nell’Avviso
Info del Ministero:
06/58492276.