Home Estero Assistenti di lingua italiana all’estero, domande entro il 20 febbraio

Assistenti di lingua italiana all’estero, domande entro il 20 febbraio

CONDIVIDI
  • Credion

Il Miur ha pubblicato un avviso per la selezione di assistenti di lingua italiana presso  istituzioni scolastiche all’estero.

Il bando è rivolto  a neolaureati under 30 interessati a lavorare per un periodo di circa 8 mesi in una scuola in una delle seguenti destinazioni: Austria, Belgio, Francia, Irlanda, Regno Unito e Spagna.

Icotea

Gli assistenti affiancheranno i docenti di lingua italiana in servizio in varie istituzioni scolastiche dei Paesi di destinazione per contribuire alla promozione e alla conoscenza della lingua e della cultura italiana.

L’attività, per una durata di circa otto mesi presso uno o più istituti di vario ordine e grado, comporta un impegno di 12 ore settimanali, a fronte del quale viene corrisposto un compenso variabile a seconda del Paese di destinazione.

La scadenza per presentare la candidatura è il 20 febbraio 2020.

TUTTE LE INFORMAZIONI