Home Archivio storico 1998-2013 Generico Ata III fascia, decreto verso la metà di novembre

Ata III fascia, decreto verso la metà di novembre

CONDIVIDI
  • Credion
Le domande relative alle graduatorie di istituto III fescioa per il personale Ata si dovrenno presentare in cartaceo entro 30 giorni dalla data della pubblicazione dello specifico decreto ministeriale.
La delegazione dello Snals-Confsal, presente all’incontro che si è tenuto con l’Amministrazione, rappresentata dai dott. Bianca Artigliere e Giuseppe Taurasi, ha chiesto all’Amministrazione “di conoscere se l’Ipotesi di intesa relativa alla mobilità professionale del personale Ata, sottoscritta in data 14 luglio 2011, abbia già ottenuto la prevista certificazione, dopo l’esame congiunto da parte della Funzione Pubblica e del Mef, ed ha esternato le gravi preoccupazioni della categoria determinate dalla lungaggine dell’iter”.
Intanto il Miur ha preannunciato due modelli di domanda:
      – un modello per la conferma e l’aggiornamento del punteggio di coloro che erano già inseriti in graduatoria e richiedano l’inserimento in graduatorie di istituto di III fascia soltanto relativamente agli stessi profili nelle cui graduatorie erano già inseriti;
      – un modello per coloro che si inseriranno per la prima volta o, anche, per coloro che, pur essendo già inseriti in graduatoria per alcuni profili, richiedano un nuovo inserimento in uno o più profili aggiuntivi. Tali aspiranti dovranno comunque dichiarare tutti i titoli posseduti.