Home Precari ATA III fascia, graduatorie definitive potrebbero slittare ma le supplenze dal 1°settembre

ATA III fascia, graduatorie definitive potrebbero slittare ma le supplenze dal 1°settembre

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Come abbiamo scritto in precedenza, in questi giorni sono iniziate le pubblicazioni delle graduatorie provvisorie per la III fascia del personale ATA.
Le posizioni occupate dai candidati ed il punteggio assegnato saranno visibili su istanze online o sul sito della scuola capofila. Per accedere al sistema è necessario andare, accedendo su Istanze Online, su Pagina personale –  Altri servizi Graduatorie ATA III fascia.

Le graduatorie definitive potrebbero slittare

Nelle ultime 48 ore gli interessati stanno visionando le province che hanno pubblicato le graduatorie. Tuttavia queste si attendevano prima, ragion per cui, appare piuttosto improbabile pensare che le graduatorie definitive arriveranno in tempo utile, ovvero dal 9 luglio 2018. Infatti, bisogna considerare il tempo materiale dell’analisi dei reclami, che possono essere presentati entro 10 giorni dalla pubblicazione dell graduatoria. Pertanto, le data indicata per le graduatorie definitive potrebbero subire slittamenti che il Ministero comunicherà.

Le supplenze da settembre

Trattandosi di un lieve ritardo, la possibilità di avere le graduatorie entro l’inizio dell’anno scolastico rimangono effettive. Anzi, con ogni probabilità possiamo affermare che tale ritardo non comprometterà le supplenze con le nuove graduatorie. Graduatorie che, ricordiamo, avranno validità fino al 2021.

ICOTEA_19_dentro articolo

Ho smarrito credenziali e password

Nonostante lo stato avanzato delle procedure, ancora alcuni lettori ci chiedono istruzioni su come recuperare la password per accedere al sistema, proprio per controllare e verificare le graduatorie permanenti.

A tal proposito spieghiamo che nel caso di smarrimento della password o delle credenziali bisogna entrare nella pagina “Polis – Presentazione Istanze OnLine” e selezionare la voce “Funzioni di utilità – Se hai dimenticato Username e/o Password clicca qui.

Graduatoria errata: come fare reclamo?

Per quanto riguarda il reclamo, nel caso gli aspiranti dovessero riscontrare un punteggio errato in graduatoria provvisoria, è possibile segnalare l’errore e procedere con il reclamo entro 10 giorni dalla pubblicazione della stessa. Alle stesse modalità si potrà procedere anche alla richiesta di correzione degli errori materiali, anche se in questo caso potrebbero far fede i termini stabiliti dalle singole province.

Per quanto riguarda la segnalazione di errori di punteggio o di natura materiale, le scuole indicheranno, contestualmente alla pubblicazione delle graduatorie provvisorie, le modalità con cui presentare il reclamo e quindi la rettifica. Normalmente ciò avviene o tramite PEC o semplice mail.

E’ bene evidenziare che il termine di 10 giorni del reclamo si conta dalla pubblicazione della graduatoria  all’albo dell’istituzione scolastica prescelta.

Se, nonostante il reclamo, dovessero presentarsi ancora errori e la graduatoria sia diventata definitiva, questa potrà essere impugnata dal candidato.

SCARICA IL MODELLO DI RECLAMO

Dove saranno pubblicate le graduatorie?

Le graduatorie saranno pubblicate sui siti delle scuole e degli USP e avverranno provincia per provincia, mentre il punteggio personale sarà possibile visualizzarlo accedendo su Istanze Online – Pagina personale –  Altri servizi Graduatorie ATA III fascia.

Terza fascia istituto Ata, il Miur riapre le graduatorie ai troppi precari esclusi

Vai alle istruzioni per l’accesso al servizio

Scheda sui requisiti per poter accedere.

Decreto (DM 640/17).

Regolamento delle supplenze ATA

 

Preparazione concorso ordinario inglese