Home Archivio storico 1998-2013 Generico Ata, integrata l’intesa sulla formazione

Ata, integrata l’intesa sulla formazione

CONDIVIDI
  • Credion
L’accordo tra la delegazione di parte pubblica e i rappresentanti di Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals Confsal e Gilda Unams, firmatarie del Ccnl comparto Scuola – 2° biennio 2004-2005, è stato sottoscritto lo scorso 15 maggio presso il Ministero della Pubblica Istruzione.
L’integrazione dell’Intesa sottoscritta il 20 luglio 2004 impegna l’Amministrazione a ricondurre al sistema nazionale di formazione già esistente tutte le diverse iniziative in ambito formativo che si renderanno necessarie per il personale Ata.
La prima applicazione dell’accordo firmato il 15 maggio (il testo è riportato nella colonna degli “Approfondimenti”) riguarderà l’attuazione del progetto SIDI (Sistema Informativo dell’Istruzione) per la riorganizzazione dei servizi informatici delle scuole. Il progetto, che il Ministero della Pubblica Istruzione renderà progressivamente operativo a partire dal prossimo anno scolastico, riguarderà il personale delle segreterie (Assistenti amministrativi e Dsga).

Una scheda tecnica (riportata in “Approfondimenti”) allegata all’Intesa stabilisce finalità e procedure operative del programma di formazione e le modalità di partecipazione.