Home Attualità Azzolina e Cts: valutazioni Ue favorevoli alla riapertura delle scuole

Azzolina e Cts: valutazioni Ue favorevoli alla riapertura delle scuole

CONDIVIDI
  • Credion

La ministra dell’istruzione Lucia Azzolina, rende noti, tramite il Comitato tecnico scientifico, i risultati del report sulle scuole realizzato dal Centro europeo per il controllo delle malattie, massima autorità sanitaria europea.

Emerge che la scuola non è stata responsabile della seconda ondata e che la chiusura delle scuole ha impatto negativo sulla salute fisica, mentale ed educativa dei ragazzi.

Icotea

Dunque, la conclusione del Cts è che le scuole vanno riaperte, poichè, come valutato dall’Unione Europea, non costituiscono luogo di contagio.