Home Sicurezza ed edilizia scolastica Barriere architettoniche, arrivano le linee guida per il loro abbattimento anche a...

Barriere architettoniche, arrivano le linee guida per il loro abbattimento anche a scuola

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Arrivano le linee guida per l’abbattimento delle barriere architettoniche, anche negli istituti scolastici.

La Prassi di Riferimento “Abbattimento barriere architettoniche – Linee guida per la  riprogettazione del costruito in ottica universal design” è  stata pubblicata a Roma da Fiaba (Fondo per l’abbattimento delle bariere  architettoniche), dal Consiglio Nazionale dei Geometri e  dall’Uni (Ente Italiano di Normazione).

ICOTEA_19_dentro articolo

Si tratta di un documento tecnico nazionale che detta, appunto, le linee guida per l’abbattimento delle barriere architettoniche.

Tutto parte dal Concorso nazionale “I futuri geometri progettano  l’accessibilità” e  dall’esperienza che gli studenti degli Istituti Cat (Costruzioni  Ambiente e Territorio) conducono da 5 anni, cimentandosi nella stesura  di progetti locali per l’abbattimento delle barriere architettoniche.

 

{loadposition carta-docente}

 

A tal riguardo, Riccardo Nencini, vice ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti dichiara: “ La prassi Uni mette in relazione anche diversi ministeri.  Possiamo stabilire  una sinergia tra alcuni ministeri per  una revisione delle norme che, negli anni, hanno subito un’evoluzione  senza però avere una modifica. La cosa positiva è che è stato ripristinato un fondo in Finanziaria che ci fa dire che la marcia verso  l’abbattimento delle barriere architettoniche è ripartita”.  

Contemporaneamente, Paola Iandolo, dirigente del Miur, ha reso noto:  “il  71%  degli edifici scolastici è adeguato alla normativa dell’ abbattimento  delle barriere architettoniche. Certo, c’è ancora molto da fare,  tenendo  presente che nelle scuole le barriere sono molto complesse perché  bisogna intervenire su aule, laboratori e uscite di sicurezza”.

Preparazione concorso ordinario inglese