Home Università e Afam Borse di studio Collegio d’Europa 2017/2018

Borse di studio Collegio d’Europa 2017/2018

CONDIVIDI

Il Ministero Affari Esteri ha pubblicato il bando relativo alle borse di studio disponibili per il Campus di Bruges, in Belgio, e per il Campus di Natolin, a Varsavia.

Le borse saranno utilizzabili nel periodo settembre 2017 – giugno 2018 e si riferiscono ai seguenti programmi di studio:

Icotea

Campus di Bruges:

  • Master in Studi Economici  Europei
  • Master in Studi Economici Europei (specializzazione: Integrazione Economica Europea e Mondo delle Imprese)
  • Master in Studi Politico-Amministrativi Europei
  • Master in Studi sulle Relazioni Internazionali e Diplomatiche dell’Unione Europea
  • Master in Studi Giuridici Europei

Campus di Varsavia (Natolin)

  • Master in Studi Interdisciplinari Europei –  Dimensione Interna e Dimensione Esterna dell’Unione Europea.

Possono candidarsi cittadini italiani in possesso della “Laurea Magistrale” e i detentori del “Diploma di Laurea” (secondo il vecchio ordinamento universitario, ex-Legge 341/90). Potranno essere prese in considerazione anche candidature di detentori di Laurea (triennale) + Master (240 CFU). Sono ammessi laureandi a condizione che conseguano il titolo richiesto per l’ammissione prima dell’inizio dei corsi presso il Collegio d’Europa (settembre).I detentori di laurea triennale (180 CFU) non sono considerati idonei. Eventuali  eccezioni potranno essere considerate solo in presenza di requisiti e profili curriculari di dimostrata eccellenza.   

Queste le scadenze previste:

  • 18 gennaio 2017 per finalizzare la candidatura online nel sito web del Collegio e nel sito web del MAECI;
  • 20 gennaio 2017 per inviare la candidatura a mezzo posta al MAECI.