Home Archivio storico 1998-2013 Generico Borse di studio, stanziati i fondi per l’anno 2009

Borse di studio, stanziati i fondi per l’anno 2009

CONDIVIDI
  • Credion

Con decreto del direttore generale del dipartimento per lo studente, l’integrazione, la partecipazione e la comunicazione del 10 giugno 2009, sono state rese note le somme, ripartite regione per regione, per le borse di studio nelle scuole statali e paritarie. La somma complessiva ammonta a 119.580.109,00 euro ed è destinata in favore degli alunni nell’adempimento dell’obbligo scolastico e nella successiva frequenza della scuola secondaria secondo la distribuzione degli alunni meno abbienti stimata sulla base della percentuale delle famiglie con reddito disponibile netto inferiore a 15.493,71 euro.

La cifra più alta è stata assegnata alla Sicilia, 21.875.163 euro. Gli alunni meno abbienti sono, infatti, 272.912 su un totale di 742.629. Seguono la Campania con 20.130.767 euro e la Puglia con 13.024.549. L’unica regione del nord a toccare i 10 milioni di euro (10.628.451) è la Lombardia, tutte le altre regioni hanno ricevuto cifre che vanno sotto i 10 milioni di euro con il minimo raggiunto dalla Valle d’Aosta con 135.632 euro.

Icotea